Pas Dosé Aligi Sassu

È la caparbietà, la risolutezza, l'intelligenza. È il vino d'arte che rende omaggio allo scultore Aligi Sassu, amico della famiglia Maiolini, cui ha dedicato l'ultima sua opera, dal 1997 esposta in cantina.

Scroll or drag per navigare.
Swipe per navigare.
Pas Dosé Aligi Sassu

01. Caratteristiche

Dal 1995 è un omaggio allo scultore Aligi Sassu (1912-2000), amico di famiglia. L’etichetta riporta l’immagine stilizzata della scultura “Cavalli innamorati”, opera d’arte in bronzo collocata in cantina: l’ultimo suo lavoro. Questo Franciacorta ha uno stile intransigente, secco e puro.

VINIFICAZIONE
Le uve, a perfetto grado di maturazione, in tempi brevissimi dalla raccolta, vengono pigiate in modo soffice e fatte fermentare in vasche d’acciaio ad una temperatura controllata di circa 18°C.
Imbottigliamento

IMBOTTIGLIAMENTO
In primavera viene realizzata la cuvée ed effettuato l’imbottigliamento per la presa di spuma. Il vino di base utilizzato è di una sola annata ma proveniente da vigneti diversi.

AFFINAMENTO

Il vino viene poi fatto maturare con i propri lieviti per un periodo minimo di 3 anni. Nel momento della perfetta maturazione viene degorgiato senza l’aggiunta di zuccheri.

02. Informazioni?

Grazie per averci contattato, il nostro staff risponderà entro 24h.

Questo sito utilizza i Cookie per facilitare la tua esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni Privacy & Cookie Policy.