Vini & Moda

Moda & vino: gusto della bellezza. Bello e buono si fondono, magicamente, dando forma a pezzi da collezione unici. “Luxury Wine Collection” è un progetto nato per gioco, con la voglia di creare un ponte creativo tra il fermento della moda e del design e quello del vino: entrambi così vivi, pieni di vita, creativi. Il senso ultimo è stato quello di vestire il vino di sensualità, di sensi, per riservare parte del ricavato proveniente dalla vendita dei pezzi unici a sostegno di progetti di beneficienza.

Scroll or drag per navigare.
Swipe per navigare.

Giacchette in pelle di struzzo

2015, parola d'ordine: sensualità femminile.

Giacchette in pelle di struzzo

2015, parola d'ordine: sensualità femminile. Giacchette in pelle di struzzo rosa e azzurre che ricordano i bustini ottocenteschi che strizzavano le donne in corpi perfettamente sagomati. Un’edizione limitata di Franciacorta Majolini Brut vestita a mano, a partire da uno schizzo di Simone Maiolini, e impreziosita da sigilli personalizzati rigorosamente forgiati a mano da Luca Briconi.

Spumantiera in fibra di carbonio

2010, glacettes in fibra di carbonio. Resistenza e tecnologia tutta al maschile (come i telai di Formula 1 realizzati con lo stesso materiale). Linee sinuose, forza, garanzia di resistenza ai mutamenti (di temperatura, nella fattispecie). Una dichiarazione di moderna accoglienza di vini senza tempo.

Spumantiera in fibra di carbonio

2010, glacettes in fibra di carbonio.

Siri Willoch, abiti da sera

2009, seta rossa e blu, pura.

Siri Willoch, abiti da sera

2009, seta rossa e blu, pura, Mathusalem di Franciacorta Majolini Brut. Veri e propri abiti da sera in miniatura disegnati, tagliati e cuciti come in haute couture per vestire corpi importanti e vivi, firmati da Siri Willoch, giovane stilista norvegese creatrice del brand Cherry Blossom, divisa tra New York e Miami per piacere e lavoro.

Tommaso Aquilano e Roberto Rimondi, cappottini in cashmere

2008, all'epoca giovani promesse della moda italiana, vincitori del “Who Is On Next” 2005 (concorso organizzato da Vogue Italy e AltaRoma) poi guida stilistica di Gianfranco Ferré e direttori artistici del marchio Fay del gruppo Tod's fino al 2018, Tommaso Aquilano e Roberto Rimondi, hanno firmato anche i cappottini in cashmere per Majolini. Veri e propri pezzi di alta sartoria hanno vestito i Magnum di Franciacorta Majolini Brut Millesimato Electo, sfilando alla 42a edizione della fiera veronese “Vinitaly”, sulla catwalk dello stand Majolini.

Cappottini in cashmere

2008 Tommaso Aquilano e Roberto Rimondi

Abito in pelle di struzzo

Oro, argento, rosso e terra;

Abito in pelle di struzzo

Oro, argento, rosso e terra; 110 bottiglie di Franciacorta Majolini Brut Millesimato Electo 2003, vestite da un sigillo e un mini dress con cerniera lampo intrigante in pelle di struzzo. La moda nelle vene, l'abito che disegna (sempre) il gusto. Parte del ricavato della vendita della collezione è stato devoluto in beneficenza all’Associazione Compartir Onlus, che opera in Venezuela a favore delle bambine orfane.

Questo sito utilizza i Cookie per facilitare la tua esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni Privacy & Cookie Policy.