Grazie a tutti!

Siete venuti a trovarci e avete trovato (in ordine sparso)

 

Il Giappone.

Una balena e due cavalli.

Un avvocato che fa il viticoltore (e un altro che fa la fotografa)

(ma cosa gli hanno fatto a Giurisprudenza?).

Una maestra d’asilo responsabile dei vigneti.

Una donna che porta il nome di un vino piemontese come chef de cave.

Una cuoca giapponese che vi ha fatto scoprire sapori nuovi.

Le grafiche Pop arrivate da una galleria milanese: te le trovi in Franciacorta e sei subito a Tokyo.

Quegli occhi immortalati in Nepal e la Vespa del ’59.

Le macchine d’epoca e l’orto bio degli aromi.

 

E poi:

gli amici emiliani che cascasse il mondo non si perdono il Festival.

Gli amici che non vedevi da tempo ma state brindando insieme.

Quelli che il Franciacorta Majolini l’avevano come vino alle nozze.

Quelli che in Giappone ci sono stati in luna di miele.

Il ragazzo che ti dice grazie tre volte per avergli riempito il bicchiere.

Quello che il bicchiere se lo porta via.

La giornalista col cognome familiare, che nel nostro paesello si sente un po’ come a casa.

Quello che nel paesello veniva a scrivere di amministrazioni comunali, e oggi scrive anche di vino.

Quella che non è la prima volta che viene, e che già pensa di tornare.

 

E ancora:

la storia di un nonno impiegato che si compra un terreno e ci pianta una vigna.

Il Franciacorta che conquista una terra che sembrava vocata al rosso.

Le pietre e la zolla.

L’uva autoctona contadina e i vitigni d’origine francese.

La vasca 1 con la vasca 3.

Il Pinot Nero (20%?) e lo Chardonnay.

 

Questa è #commistione, questo è #mescolamento.

Perché se il nostro vino non è fermo, tanto meno lo è la vita, che frizza, si mescola, azzarda, ci prova e ci azzecca. Commistione non è confusione, se in un momento prezioso (per noi in un calice) ritrovi l’unità che cercavi.

Grazie di essere venuti. Ci vediamo ancora in cantina, oppure da un’altra parte.

L’importante è che ci sia un buon bicchiere, e una storia interessante da raccontare.

Ciao!

 

Special thanks to

Franciacorta

Chiaki Takashima

Tomoko Nagao

Deodato Arte

Enrica Senini

Cesare Ferrari

Claudio Andrizzi

Paola Brambillasca

Anna Mazzotti

Fausto Scolari

nonno Valentino

la nostra squadra fantastica

 



Richiedi Informazioni...

Per qualsiasi informazione o richiesta puoi inviarci una email compilando il form sottostante:



Copyright © 2015 Majolini Srl
Registro Imprese di Brescia - C.F. e P.Iva 01878710175
Tel (+39) 030 6527378 - Fax (+39) 030 6529800
majolini@majolini.it
Design by Click It Solutions